News dalla Lega - top-news

E’ arrivato il gran giorno della finalissima Reggiana-Bari: il verdetto del campo stabilirà quale delle due squadre andrà in Serie B, raggiungendo così Monza, Reggina e Vicenza. Ed eccezionalmente torna in campo anche “Csiamo”. Dopo i tanti mesi della versione web, nata in emergenza per essere presente anche ai tempi del Covid, la storica trasmissione della Rai dedicata alla Lega Pro e presentata da Giacomo Capuano andrà in onda dallo Stadio Mapei per accompagnare gli appassionati della C che potranno seguire solo davanti alla Tv l’ultimo emozionante atto della stagione.

La puntata speciale partirà con un lungo pre-partita alle 19.50, ospiti due ex indimenticabili delle due squadre: Giuseppe Scienza, 142 presenze e 17 reti con la Reggiana, quest’anno allenatore del Monopoli nel girone C, e Sandro Tovalieri, 40 gol e 82 presenze con la maglia del Bari. Il ‘Cobra’ ha anche un piccolo passato granata, 18 presenze e 4 reti. Insieme a loro e ai protagonisti della partita, si vivranno tutte le emozioni dall’inizio alla fine.

Nel corso della prima parte di ‘Csiamo’ è prevista anche la  premiazione del gol più bello della serie C stagione 2019-2020, grazie alla seconda edizione del Trofeo Mario Facco firmato Lega Pro-Rai. Il vincitore è Anthony Partipilo, attaccante della Ternana, nato… a Bari. Il suo gol contro il Rende dell’8 settembre scorso (risultato finale 2-1 per i ternani in trasferta) è risultato il più votato: dopo un bel dribbling in area avversaria, segna con un preciso sinistro rasoterra. Lo scorso anno vinse Simone Della Latta del Piacenza.

Condividi su: