gir-agir-bgir-csupercoppacopitaberrettialbo
INTEGRITY LEGA PRO

integrity-3

SANZIONI INTEGRITY

VADEMECUM REFERENTI INTEGRITY

CODICE ETICO

icona img ARCHIVIO ANNI PRECEDENTI



Lega Pro e Sportradar insieme per la lotta e il contrasto al match fixing

La Lega Pro e Sportradar proseguono l'Integrity Tour in giro per l'Italia per contrastare e prevenire il match-fixing. Oggi ha fatto tappa a Roma, presso il centro sportivo Eschilo, per una giornata di formazione ed educazione dedicata ai calciatori della prima squadra e delle selezioni giovanili, allo staff tecnico e dirigenziale della Lupa Roma F.C.

Nel corso dei workshop sono state illustrate ai giocatori le modalità di individuazione e contrasto delle frodi sportive legate alle scommesse, presentati casi reali e concreti di match-fixing tratti dall'esperienza internazionale di Sportradar, oltre ad un'approfondita disamina delle norme e sanzioni penali e sportive in vigore, al fine di fornire a tutti i partecipanti una reale ed adeguata preparazione sui rischi e pericoli legati al fenomeno.

La giornata di formazione è stata condotta da Vittorio Angelaccio, Integrity Offficer Lega Pro e da Marcello Presilla di Sportradar, società leader a livello mondiale nelle attività di contrasto e prevenzione delle frodi sportive, che monitora i flussi anomali di betting a livello internazionale.

integrity fascicolo

26 marzo 2015


INTEGRITY TOUR: OGGI E DOMANI IN CAMPANIA

L'Integrity tour Lega Pro, con il supporto di Sportradar, in partnership con l'Istituto Credito Sportivo, prosegue le sue tappe sul territorio per contrastare e prevenire il match-fixing.

Oggi il progetto, arriva a Caserta e domani a Castellammare di Stabia per due giornate di formazione ed educazione, dedicate ai calciatori della prima squadra e delle selezioni giovanili, allo staff tecnico e dirigenziale della Casertana e della Juve Stabia.

Nel corso dei workshop vengono illustrate ai giocatori le modalità di individuazione e contrasto delle frodi sportive legate alle scommesse, presentati casi reali e concreti di match-fixing, tratti dall'esperienza internazionale di Sportradar, oltre ad un'approfondita disamina delle norme e sanzioni penali e sportive in vigore, al fine di fornire a tutti i partecipanti una adeguata preparazione sui rischi e pericoli legati al fenomeno.

Ampio spazio, infine, al ruolo cruciale dei social network nei meccanismi di "aggancio" degli atleti.

Firenze, 17 marzo 2015

integrity-3

 

 


INTEGRITY LEGA PRO: TRA 24 ORE IL NUOVO TOUR CON I CLUB - EDIZIONE N°4

Tra 24 ore riparte l'Integrity Tour della Lega Pro, in partnership con Sportradar e l'Istituto Credito Sportivo.

La prima tappa sarà in Toscana con Marcello Presilla di Sportradar e Vittorio Angelaccio, Integrity Officer Lega Pro, poi si sposterà in Campania.

Domani, mercoledì 11 marzo, è in programma l'incontro con la Lucchese e il giorno dopo con la Pistoiese; mentre la prossima settimana, il 17 marzo raggiungerà la Casertana e il 18 la Juve Stabia.

Il tour compie 4 anni e nacque per volere della Lega Pro per formare e informare i club del fenomeno delle frodi legate alle scommesse sportive e per svolgere un'attenta attività di educazione e prevenzione.

I workshop, caratterizzati da tre elementi chiave come prevenzione, formazione e informazione, sono stati rivolti a società, dirigenti, giocatori della prima squadra e dei settori giovanili, tecnici e arbitri della Can Pro.

Nove sono stati i mesi di attività dell'Integrity Tour nella stagione 2013-14, visitando 37 città per incontrare altrettante società.

integritybrochure

Firenze, 10 marzo 2015



 
 

LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO
P.I. 03974420485 via Jacopo da Diacceto 19
50123 Firenze - Tel 055/323741 - Fax 055/367477
segreteria@lega-pro.com

 

 

 

 

 

 

  sponsor05