gir-agir-bgir-csupercoppacopitaberrettialbo

News dai Club

PORDENONE: CONDUZIONE TECNICA PRIMA SQUADRA

pordenoneIl Pordenone Calcio comunica di aver sollevato Lamberto Zauli dall'incarico di allenatore della Prima squadra. Medesima decisione è stata assunta nei confronti dell'allenatore in seconda Rodolfo Giorgetti.

Ai mister Zauli e Giorgetti vanno i ringraziamenti della società per il lavoro svolto e la professionalità dimostrata, unitamente all'augurio delle migliori fortune nel prosieguo delle rispettive carriere.

La conduzione tecnica della Prima squadra è stata affidata, in attesa di ulteriori valutazioni, a Stefano Daniel, responsabile tecnico del Settore giovanile neroverde.

 

ANZOLIN PORDENONE CONVOCATO IN NAZIONALE UNDER 15

anzolinGioia azzurra per il Settore giovanile del Pordenone Calcio.

Matteo Anzolin, classe 2000, punto di forza dei Giovanissimi nazionali, è stato convocato per uno stage della Nazionale under 15. La selezione si terrà giovedì 25 settembre al centro sportivo San Filippo di Brescia. Anzolin, impiegabile sia al centro della difesa che in mediana, avrà l’occasione per dimostrare il proprio valore al tecnico federale Antonio Rocca e al suo staff. Valore “certificato”, in questo avvio di stagione, dalle prestazioni in campionato e dall’interesse di importanti società di serie A.

La convocazione è un fatto unico nella storia recente del Pordenone, che negli ultimi anni aveva lanciato diversi propri talenti nelle nazionali dilettanti. Nella scorsa stagione avevano vestito l’azzurro l’attaccante Enrico Bearzotti, poi passato all’Hellas Verona, e il difensore Alessandro Schiattarella, trasferitosi allo Spezia. In precedenza era toccato a Cristian Cauz, ingaggiato poi sempre dallo Spezia, e Jonathan Tocchetto.

RICORDO DI GIUSEPPE CAMPIONE A 20 ANNI DALLA SCOMPARSA

Sono trascorsi 20 anni da quella tragica sera del 14 settembre 1994.

Vent’anni indelebili per tutto il popolo biancazzurro che ancora lo porta nel cuore. E come tutti i tifosi spallini anche SPAL 2013 non vuole dimenticare Giuseppe Campione, un calciatore che ha lasciato un segno con indossando la maglia biancazzurra, rimanendo in ogni cuore di spal2013-sFerrara. La gara interna di sabato 13 settembre contro il Santarcangelo, vigilia di quella ricorrenza, avrà prima del fischio d’inizio la commemorazione di Campione, commemorazione a cui parteciperanno anche la mamma ed il fratello, che hanno accettato l’invito della società ad essere presenti alla serata in sua memoria.

Immediatamente dopo il termine del riscaldamento, i famigliari accompagnati dal presidente Walter Mattioli e dal capitano spallino Nicolas Giani, depositeranno sotto la Curva Ovest, rinominata Curva Campione, un mazzo di fiori per non dimenticare quel giocatore dalle incredibili potenzialità.

Ufficio Stampa SPAL 2013 srl

IL VESCOVO DI TERAMO ED IL TERAMO CALCIO

«Bisogna fare squadra, costruire delle relazioni forti basate su di un profondo spirito fiduciario e sull’amicizia, solo così si diventa primi nella vita come nello sport».

teramo-sIl Vescovo della Diocesi di Teramo – Atri, S.E. Mons. Michele Seccia, ha così battezzato la stagione sportiva 2014/15 della S.S. Teramo Calcio, nell’ambito del tradizionale incontro di inizio annata, svoltosi nella “Sala Riunioni” della Curia.

Il presidente Luciano Campitelli ha inteso ringraziare il Vescovo a nome della società e dello staff tutto, per la consueta, cordiale ospitalità ricevuta, nella convinzione che la squadra possa far propri gli insegnamenti desunti dall’appuntamento odierno.

L’occasione è stata propizia per rinnovare la convenzione che lega la S.S. Teramo Calcio al Centro Sportivo Italiano: l’accordo sancito, per il quale il Vescovo stesso ha avuto parole di elogio, prevederà un contatto ancora più importante con l’Ente di promozione sportiva teramano, nel preciso intento di avvicinarsi a Parrocchie e Istituti scolastici.

Teramo Calcio

A L'AQUILA PRESENTAZIONE SCUOLA CALCIO

L'Aquila, 8 settembre 2014 - Questo pomeriggio, alle ore 17:30 presso il Centro Sportivo di Centi Colella, si svolgerà la cerimonia d'apertura della rinnovata Scuola Calcio Rossoblù.

laquila-sPiù di 200 bambini aquilani daranno vita ad una bellissima scenografia alla presenza del Presidente Rossoblù Chiodi, del Presidente del CUS Dott. Francesco Bizzarri, del Responsabile dell'Area Tecnica Ercole Di Nicola e di tutto l'organigramma societario dell'Aquila Calcio.

Il Responsabile Tecnico, Maurizio Iannini, con l'ausilio di Renato Greco, l'Head Coach di Juventus Soccer Schools Alex Taribello e di tutto lo staff tecnico, altamente qualificato, seguirà gli allenamenti mentre un drone, dall'alto, riprenderà tutto l'evento che si preannuncia unico nel suo genere nella nostra città.

L’Aquila Calcio 1927 Srl

PREMI USSI 2014: OMAGGIO AL MATERA CALCIO

matera-1415Questa sera, giovedi 4 Settembre, in occasione della seconda giornata di Matera e Fiera si è tenuto un convegno dell’Ussi Basilicata, al termine del quale è stato reso omaggio al Matera Calcio con il premio Ussi, per i risultati conseguiti nella scorsa stagione.

A ricevere il premio il portiere Bifulco, il fantasista Antonio Letizia e il difensore Ciro De Franco, protagonisti della promozione in Lega Pro lo scorso anno.

Fonte: Matera



A MONZA "PLAYING FOR CHILDREN"

Tutto pronto per il fischio d’inizio di “Playing For Children”, la partita a scopo benefico che mercoledì 3 settembre allo stadio Brianteo di Monza vedrà affrontarsi la Nazionale Piloti e il Team Sky Sport, rappresentativa di talent e giornalisti Sky. Solidarietà e divertimento sono,
come tradizione, l’obiettivo principale della serata.

monza-sCon il patrocinio del Comune di Monza, l’evento organizzato da EGE Produzioni in collaborazione con Sky Sport segnerà l’apertura dell’85° edizione del Gran Premio d’Italia di Formula Uno: l’incasso dell’incontro sarà interamente devoluto in beneficenza.

Il ricavato della manifestazione verrà destinato al Comitato Maria Letizia Verga (www.comitatomarialetiziaverga.it, la ONLUS di genitori che dal 1979 si occupa dello studio e della cura dei bambini malati di leucemia in cura presso l’Ospedale di Monza) per finanziare il progetto “Dai! Costruiamolo Insieme” per la costruzione del nuovo Centro di Ematologia Pediatrica (www.daicostruiamoloinsieme.it) e alla Fondazione Mondiale Piloti a favore del progetto del Professor Zanesco per la cura delle leucemie infantili presso l’Ospedale Pediatrico di Padova.

Fonte: AC Monza Brianza

ISCHIA - BENEVENTO NEL RICORDO DI IMBRIANI

E’iniziata un’altra stagione calcistica, la seconda senza Carmelo Imbriani, scomparso il 13 Febbraio 2013.

In occasione della gara Ischia Isolaverde-Benevento, la società gialloblù ha voluto ricordare l’indimenticato allenatore sannita. Prima della partita è stato effettuato un minuto di raccoglimento ed entrambe le squadre all’ingresso in campo indossavano una maglia della Fondazione dedicata a Imbriani.

Carmelo vive e vivrà sempre in tutti i cuori di tutti gli amanti di questo splendido sport.

ischia-s

Fonte: Ischia

L'ALESSANDRIA E LA RICERCA CONTRO LA SLA

Durante la serata di presentazione della rosa e dello staff della prima squadra, tenutasi la sera di giovedì 28 agosto, l'Alessandria si è fatta promotrice di una raccolta fondi a favore della ricrica contro la SLA.

Il ricavato delle donazioni sarà consegnato a un rappresentante dell'AISLA prima di uno dei proosimi impegni casalinghi della squadra grigia.

alessandria-s

Fonte: Alessandria

IL PRESIDENTE GUARASCIO SU SALERNITANA - COSENZA

Il Presidente del Cosenza Calcio, Eugenio Guarascio, domenica pomeriggio sarà sugli spalti dello Stadio “Arechi” per assistere alla prima gara del campionato dei Lupi opposti alla Salernitana.

“Vedrò la partita – dice Eugenio Guarascio - insieme ai dirigenti della Salernitana. E’ la prima gara di un campionato che si preannuncia esaltante, con tanti derby del Sud, che vedranno di fronte squadre di grandi realtà che nel corso degli anni hanno fatto la storia del calcio del Mezzogiorno. Noi affronteremo queste partite, a cominciare da quella di domenica, con la volontà di dare tutto sul campo, nel segno di una sana e leale competizione sportiva. Questo è lo spirito che anima il Cosenza Calcio, i suoi dirigenti, i calciatori e i suoi tifosi. Domenica a Salerno daremo il massimo per ottenere il migliore risultato possibile e sono certo che anche dall’altra parte la rivalità sportiva si fermerà al rettangolo di gioco”.

n-cosenza-s

Fonte: Cosenza

Pagina 1 di 102

LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO
P.I. 03974420485 via Jacopo da Diacceto 19
50123 Firenze - Tel 055/323741 - Fax 055/367477
segreteria@lega-pro.com

 

 

 

 

 

 

      sponsor05