gir-agir-bgir-csupercoppacopitaberrettialbo

News istituzionali

APPROVATO IL NUOVO STATUTO. GIORNATA CHIUSA CON CONFRONTO CLUB-ARBITRI E PREMIO COLOSIMO

E' stato un giorno di appuntamenti in Lega Pro, che si e' aperto con l'Assemblea straordinaria dei club. Nel corso della quale, alla presenza di 52 club ( assenti Carrarese e Pavia) sono state tracciate linee strategiche ed illustrati progetti per poi proseguire alla votazione del nuovo statuto della Lega Pro, che e' stato approvato con 50 voti favorevoli e 2 contrari.

"E' stata un'Assemblea partecipata con solo 2 assenze per ragioni tecniche - ha dichiarato Gabriele Gravina, Presidente Lega Pro - c'è stato un alto consenso su un documento fondamentale come lo statuto, che presenta anche molti aspetti innovativi.Tra le novità dello statuto, che e' costituito di 107 punti e 42 articoli, infatti, ci sono il limite al mandato dei vertici (2), il diritto di revoca dei vertici con maggioranza qualificata, la possibilità di assunzione della carica di vicepresidenti da parte di rappresentanti di club, il Comitato etico come organo della Lega Pro".

IMG-20160204-WA000"I prossimi passaggi saranno il Consiglio Direttivo tra meno di tre settimane, il 23 febbraio - haaggiunto Gravina - e una nuova Assemblea: inizia cosi ufficialmente la fase operativa".

Spazio e' stato dedicato alla costituzione di sette comitati territoriali coordinati ciascuno da un consigliere del Direttivo".

"E' fondamentale il confronto sul territorio con i Presidenti - ha concluso Gravina - per uno scambio di competenze e proposte. Stiamo definendo un accordo con il main sponsor del campionato, che sarà anche un'operazione di co-marketing e produrra' incentivi per i club. Partono, a breve, il progetto di assistenza fiscale e legale per le nostre società, un progetto di fair play e uno di formazione, legato al mondo scolastico, presentato in questi giorni al Miur".

La giornata si e' chiusa con l'incontro tra arbitri e club di Lega Pro, che ha visto la presenza del vicepresidente Uefa, Giancarlo Abete, del direttore generale della Figc, Michele Uva, del Presidente dell'Aia, Marcello Nicchi, del Presidente della Dilettanti, Antonio Cosentino, del designatore Danilo Giannoccaro, della Can Pro e dei 76 arbitri di Lega Pro.

E' stata anche l'occasione per la consegna del Premio Luca Colosimo, assegnato a Marco Serra della sezione Aia di Torino, che e' risultato il primo in graduatoria nel passaggio dalla Can Pro alla Can B.

FAN 1982

 

FAN 1935

 

FAN 1983

 

FAN 1994

Firenze, 4 febbraio 2016

LEGA PRO & SOCIALE: L'UNDER 17 CONSEGNA MAGLIA E PALLONE ALLA FONDAZIONE BACCIOTTI

La Lega Pro, i suoi azzurrini e il sociale. Un'iniziativa si è svolta oggi al termine dell'allenamento dell'Under 17 di Lega Pro al Centro Tecnico di Coverciano, dove i giocatori di Daniele Arrigoni svolgono la preparazione per il torneo "Città di Arco - Beppe Viola".

Sono state consegnate la maglia azzurra numero 10 e un pallone a Paolo Bacciotti della Fondazione Tommasino Bacciotti Onlus, che troveranno posto nella ludoteca delle case accoglienza per i genitori con bambini colpiti da patologie.

La Lega Pro e i suoi azzurrini hanno pensato ad un gesto sociale per la Fondazione intitolata a Tommaso Bacciotti (www.tommasino.org), che dal 2000 è vicina ai bambini, alle loro famiglie e hanno manifestato l'intenzione di andare a trovare i piccoli pazienti nelle case accoglienza.

arrigoni bacciotti

arrigoniu17-arco

Firenze, 3 febbraio 2016

LE PROSSIME TAPPE IN LEGA PRO: ASSEMBLEA E INCONTRO ARBITRI-CLUB IN PROGRAMMA IL 4 FEBBRAIO

Giovedì 4 febbraio prossimo sono in programma varie tappe in Lega Pro.

Alle ore 15, presso la sede a Firenze, è stata fissata l'Assemblea delle società. Tra i temi all'ordine del giorno: l'approvazione del nuovo statuto della Lega Pro, che prevede tra i vari articoli anche il limite di mandati per i vertici (2), la possibilità per i presidenti dei club di essere eletti Vicepresidenti della Lega, l'annullamento della possibilità di delegare per l'Assemblea elettiva.

Alle ore 18, a Villa Viviani, si tiene l'incontro Can Pro con arbitri e club. Sarà anche l'occasione per la consegna del Premio Colosimo, istituito da AIA e Lega Pro per ricordare la figura del giovane arbitro, Luca Colosimo, scomparso nel mese di marzo del 2015.

Sia l'Assemblea che la consegna del Premio Colosimo sono aperte alla stampa. Al termine del confronto club-arbitri sarà possibile intervistare i vertici.

 

 

legapro-small

Firenze, 29 gennaio 2016

PRIMO CONSIGLIO DIRETTIVO DEL PRESIDENTE GRAVINA: ARGOMENTI E DECISIONI

Si è tenuto oggi il primo Consiglio Direttivo guidato dal Presidente Gabriele Gravina alla presenza dei consiglieri Alberto Cerrai (Lupa Roma), Fabrizio De Meis (Rimini), Mauro Lovisa (Pordenone), Francesco Maglione (Melfi), David Miani (Ancona), Francesco Sannella (Foggia), Maria Francesca Tardella (Maceratese) e del consigliere federale Archimede Pitrolo.

sede2"E' stato un confronto proficuo - ha dichiarato il Presidente Gravina - nel corso del quale abbiamo esaminato varie tematiche che riguardano la nostra Lega, stabilendone le priorità. Il primo punto della riunione di oggi, che è la base di partenza, è stato l'ascolto di idee e proposte dei Presidenti. E' stata, intanto, fissata per il 4 febbraio prossimo, l'Assemblea delle società".

Tra i temi trattati, ampio spazio è stato dedicato all'analisi della bozza dello Statuto della Lega Pro, che prevede tra i vari articoli anche il limite di mandati per i vertici (2), la possibilità per i presidenti dei club di essere eletti Vicepresidenti della Lega; l'annullamento della possibilità di delegare per l'Assemblea elettiva. Tra le novità anche il diritto di revoca: possono essere revocati, infatti, per giusta causa gli organi eletti.

Il Consiglio ha inoltre fissato incontri ed iniziative, che partiranno tra meno di due settimane. In particolare, il 4 febbraio (un mese dopo l'insediamento del Presidente Gravina), è in programma oltre all'Assemblea, l'incontro Can Pro con arbitri e club. Sarà anche l'occasione per la consegna del Premio Colosimo, istituito da AIA e Lega Pro per ricordare la figura del giovane arbitro, Luca Colosimo, scomparso nel mese di marzo del 2015.

I lavori sono poi proseguiti con la costituzione della Commissione per la valutazione dei questionari del Settore Giovanile e con la proposta di nomina del Consiglio di Amministrazione e Collegio Sindacale "Calcio Servizi".

Infine, sono stati illustrati progetti come il Supporter Trust, forma che si è sviluppata anche in Lega Pro, e che sta ad indicare associazioni o cooperative di tifosi che si organizzano formalmente per dare vita ad un soggetto giuridicamente riconosciuto che si pone come traguardo quello di instaurare un dialogo costruttivo con il club di riferimento.

Il Presidente Gravina ha chiuso il Consiglio Direttivo parlando dell'attività capillare e sul territorio dell'Integrity della Lega Pro ed ha aggiunto: "Daremo vita una task force con Lega Pro, Sportradar, Ministero degli Interni e alcune professionalità come un sociologo, uno psicologo, un magistrato e un testimonial del mondo dello sport per partire con tour di formazione e informazione con i club".

Firenze, 22 gennaio 2016

LEGA PRO: INSEDIATO IL PRESIDENTE GRAVINA

gravinaIl Presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina, si è insediato negli uffici di Firenze e dopo il passaggio di consegne con il Commissario Tommaso Miele è partita ufficialmente l'attività.

"Ringrazio il Commissario Miele per il lavoro svolto- ha detto Gabriele Gravina- ho ricevuto la sua relazione sulla Lega Pro e in particolare sulle aree di criticità e di urgenza, di cui ero in parte al corrente e su cui sto già lavorando".

"Ho un'idea di una Lega Pro trasparente, i cui punti di partenza siano la condivisione e il lavoro in sinergia con le nostre società- ha concluso il Presidente Gravina- per costruire una Lega dove le porte siano sempre aperte, la casa di tutti i club".

Firenze, 5 gennaio 2016

IL PROFILO DEL PRESIDENTE GRAVINA

Gabriele Gravina è nato a Castellaneta, in provincia di Taranto, nel 1953. E’ stato eletto Presidente della Lega Pro, il 22 dicembre 2015.

IMPRENDITORE

Dal 1980 Presidente/Amministratore Delegato di società operanti in diversi settori economici.

MANAGER SPORTIVO

dal 1992 Consigliere Federale Federazione Italiana Giuoco Calciogabrielegravina111

2005/2006 Consigliere Delegato Federazione Italiana Giuoco Calcio

dal 2005 al 2015 Membro del Consiglio di Amministrazione Federcalcio S.r.l.

dal 2009 al 2015 Amministratore Delegato Federcalcio S.r.l.

Incarichi federali:

2015 FIGC/ Capo Delegazione Nazionale Under 21 al Campionato Europeo – Rep. Ceca

2013 FIGC/Capo Delegazione Nazionale Under 21 al Campionato Europeo - Israele

2009 FIGC/Capo Delegazione Nazionale Under 21 al Campionato Europeo - Svezia

2008 CONI/Capo Delegazione Nazionale Olimpica alle Olimpiadi - Pechino

2007 FIGC/Capo Delegazione Nazionale Under 21 al Campionato Europeo - Olanda

2006 FIGC/Membro Delegazione Ufficiale Campionato del Mondo - Germania

2004 CONI/Capo Delegazione Nazionale Olimpica alle Olimpiadi - Atene

2002/2004 FIGC/Capo Delegazione Nazionale Under 21 al Campionato Europeo - Germania

2002/2005 FIGC/Vice Presidente Settore Tecnico

2001 UEFA/Presidente del C.O.L. (Comitato Organizzatore Locale) Meridian Cup

1998/2000 UEFA/Membro della commissione per l’Assistenza Tecnica ed Amministrativa

1990/1992 FIGC/Consigliere Lega Nazionale Professionisti Serie C

1990/1992 FIGC/Membro del Comitato Esecutivo Lega Nazionale Professionisti Serie C

1984/1996 Presidente / Amministratore Delegato Castel di Sangro Calcio

MANAGER (settore privato)

dal 22/04/2015 Vice Presidente e Membro del Comitato Esecutivo Banca di Credito Cooperativo di Roma

dal 23/04/2006 Membro del Consiglio di Amministrazione e Presidente Comitato Locale Banca di Credito Cooperativo di Roma

dal 14/06/2007 Socio Fondazione Carispaq della Provincia di L’Aquila

 

 

GABRIELE GRAVINA ELETTO PRESIDENTE DELLA LEGA PRO

Gabriele Gravina è il nuovo presidente della Lega Pro.

Lo ha eletto l'assemblea dei club riunitasi oggi a Firenze, al secondo scrutinio, con 31 voti contro i 13 di Raffaele Pagnozzi e i 7 di Paolo Marcheschi.

Gravina, nato a Castellaneta in provincia di Taranto, succede come Presidente a Mario Macalli.

"E' un momento importante sono soddisfatto di quanto ho raggiunto - ha commentato subito dopo l'elezione, Gabriele Gravina - è un risultato chiaro e impegnativo perché è ricco di responsabilità. E' necessario lavorare per rimettere assieme le energie dei presidenti. E' stata premiata la mia tenacia. Al termine dell'Assemblea, ho abbracciato uno ad uno tutti i presidenti. La prima cosa che farò? Tra pochi giorni al lavoro perché abbiamo un anno, ma tante attività da portare avanti con traguardi e obiettivi. Incontrerò appena possibile il Commissario Miele per il passaggio di consegne".

L'Assemblea ha votato con larga maggioranza il rinvio dell'elezione dei due vicepresidenti della Lega Pro.

Sono stati eletti per il Consiglio Direttivo:
Alberto Cerrai (Lupa Roma) 20 voti, Fabrizio De Meis (Rimini) 22 voti, Mauro Lovisa (Pordenone) 16 voti, Francesco Maglione (Melfi) 23 voti, David Miani (Ancona) 14 voti, Emiliano Nitti (Pro Patria) 22 voti, Francesco Sannella (Foggia) 16 voti, Maria Francesca Tardella (Maceratese) 19 voti.

 

gabrielegravina

Firenze, 22 dicembre 2015

ASSEMBLEA DI LEGA PRO: APPROVATO IL BILANCIO 2014-2015

È stato approvato il bilancio della Lega Pro per la stagione 2014/'15 nel corso dell'Assemblea, che si è tenuta questa mattina presso la sede della Lega Pro.

Sono stati 37 i voti a favore da parte delle società, con 3 astenuti, 1 voto contrario, e 2 assenti dalla votazione.

Sull'attività svolta dal 7 luglio, giorno della nomina a Commissario, Tommaso Miele ha detto: "E' stato portato a termine un grande lavoro, raggiungendo gli obiettivi prefissati dal mandato commissariale. Ho trovato collaborazione fattiva tra i presidenti dei club e ringrazio i collaboratori e i dipendenti della Lega Pro per il supporto che mi è stato dato".

Il Commissario, che resterà in carica fino al 31 dicembre prossimo, ha concluso: "Lascerò alla nuova governance una relazione sulle attività svolte, sulle questioni risolte e su altre da portare a compimento".

sede-lega

Firenze, 22 dicembre 2015

LA LEGA PRO CONTRO IL MATCH FIXING

La Lega Pro prosegue la sua battaglia contro il match fixing. Non lo fa solo con l'Integrity tour con il confronto-formazione sul territorio con i suoi club.

Questa mattina si è tenuta dinanzi al tribunale di Velletri, l'udienza preliminare riguardante un episodio relativo all'inchiesta sul calcioscommesse.

All'udienza erano presenti i procuratori speciali della FIGC e della Lega Pro, che si sono costituite parte civile.

Il Tribunale ha ammesso le costituzioni di parte civile e, all'esito della discussione, ha disposto il rinvio a giudizio dell'imputato.

Il dibattimento si terrà il 16 febbraio 2016.

Firenze, 17 dicembre 2015

1516-palla-podio2

CONVOCAZIONE ASSEMBLEE DI LEGA PRO DEL 22 DICEMBRE 2015

II Commissario Straordinario della Lega Pro Tommaso Miele ha disposto, in data odierna, la convocazione, per la mattina del 22 dicembre 2015 (ore 10.30), dell'Assemblea delle Società per la discussione e l'approvazione del bilancio di Lega Pro 2014-2015 (chiuso al 30 giugno 2015), e la convocazione, per il pomeriggio della stessa giornata di martedi 22 dicembre 2015 (ore 14.30), dell'Assemblea delle Società per l'elezione del Presidente, dei Vice Presidenti, e dei componenti del Consiglio Direttivo della Lega Pro.

Dopo l'approvazione del bilancio 2013-2014, avvenuta in occasione dell'Assemblea del 23 novembre scorso, con la convocazione delle assemblee disposta in data odierna viene sostanzialmente portata a compimento la missione del mandato commissariale del Dott. Miele, che scadrà il 31 dicembre 2015, e che, come è noto, era stato nominato Commissario Straordinario della Lega Pro dal Consiglio Federale della F.I.G.C. lo scorso 7 luglio 2015 per traghettare la Lega Pro verso l'elezione della nuova governance.

legapro-small

Firenze, 4 dicembre 2015

Pagina 1 di 78

LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO
P.I. 03974420485 via Jacopo da Diacceto 19
50123 Firenze - Tel 055/323741 - Fax 055/367477
segreteria@lega-pro.com

 

 

 

 

 

 

  sponsor05