gir-agir-bgir-csupercoppacopitaberrettialbo

News istituzionali

MACALLI AI CLUB: LE PAROLE DI BERETTA SULLA FONDAZIONE PER LA MUTUALITA'

Cari Presidenti,
ho ricevuto, come ognuno di Voi, la mail di ieri 4 marzo, a firma del Presidente dell'A.C. Prato Sig. Paolo Toccafondi.

Ritengo che i contenuti della stessa siano deliberatamente pretestuosi ed artificiosamente, finalizzati al perseguimento di obbiettivi destabilizzanti, posti in essere da qualche mese a questa parte, dall'ex componente del Consiglio Direttivo.

Ad ogni buon fine ed in via assorbente, allego alla presente il Comunicato stampa del Dott. Maurizio Beretta, Presidente della Fondazione , nel cui contenuto ha chiarito i termini e le procedure per l'assegnazione dei fondi.

Convocherò a breve il Consiglio Direttivo della Lega Pro affinché lo stesso possa valutare eventuali iniziative da intraprendere in ogni sede nell'esclusivo interesse delle persone, dell'istituzione e di tutte le società interessate.

Mario Macalli

fondazionemutualit

COMUNICATO STAMPA - FONDAZIONE MUTUALITA'

Maurizio Beretta, Presidente della "Fondazione per la mutualità generale negli sport professionistici a squadre" prevista e regolata dagli articoli 22 e 23 del DLgs 9/2008, sottolinea che le modalità di distribuzione dei fondi, derivanti da una quota dei ricavi dei diritti audiovisivi che Lega di Serie A destina alla Fondazione medesima, sono state definite sulla base del dettato legislativo e rispondono a finalità di mutualità generale. Tutti i progetti approvati e finanziati dalla Fondazione sono certificati da advisor esterni e rendicontati a consuntivo.

In particolare, la Fondazione si è autodotata di un "Regolamento per la disciplina delle modalità di accesso alle risorse" nel quale è previsto: (i) che i progetti possono essere presentati per il tramite dei cosiddetti Enti Veicolatori (Coni, Leghe calcio e basket) i quali devono - previamente - verificarne la compatibilità con i disposti di legge e farli certificare da un soggetto terzo abilitato ed indipendente; (ii) che la valutazione e l'assegnazione sono di competenza del CdA il quale ogni anno relaziona ai sensi di legge al Ministro con delega per lo sport; (iii) che la corretta utilizzazione dei fondi assegnati in modo conforme alle finalità di legge deve essere predisposta dal Presidente dell'organismo sindacale e/o di revisione dell'Ente Veicolatore; (iv) che la congruità dei Progetti alla legge, allo statuto della Fondazione e alle sue delibere deve essere attestata da una società di revisione indipendente; (v) che ogni Ente Veicolatore deve indicare un dirigente quale referente degli Organi della Fondazione (CdA e Revisori) per consentire loro l'accesso a tutta la documentazione afferente il finanziamento al fine di ogni eventuale controllo anche nel dettaglio documentale.

Il Presidente ricorda che nel CdA, composto di 12 membri, oltre ai rappresentanti della Serie A e della Serie B, siedono tre consiglieri nominati dalla Figc, uno dal Coni, uno dalla Federbasket e uno dalla Lega Basket. Ricorda altresì che il Presidente del Collegio dei Revisori della Fondazione è nominato dal Ministro dell'Economia e Finanze e, infine, che la Fondazione – di natura privatistica - è soggetta al controllo prefettizio di legge.

fondazionemutualit

5 marzo 2015

MANTOVA-BASSANO: NO ALLA DIRETTA SU RAISPORT

In relazione a sopraggiunte problematiche relative al palinsesto, la Rai ha comunicato che, la gara Mantova-Bassano V., in programma oggi alle 20,45 non verrà trasmessa.

4 marzo 2015

rai-sport

 

 

"PREMIO STRACCA" - LEGA PRO & CORRIERE DELLA SERA: VINCONO DUE DONNE

Due giovani giornaliste si sono aggiudicate il Premio Stracca e il Premio speciale Lega Pro.

Il concorso, nato quattro anni fa dalla partnership tra Lega Pro e Corriere della Sera per ricordare il giornalista Roberto Stracca, si rivolge a giornalisti Under 30, che frequentano la Scuola di Giornalismo "Walter Tobagi" a Milano.

Elisabetta Invernizzi, 28 anni di Como con un articolo sulla figura dell'arbitro in relazione ai campionati italiani e stranieri, si è aggiudicata il Premio Stracca, messo a disposizione da Maria Pia, madre di Roberto Stracca.

Il Premio speciale Lega Pro è andato a Federica Andrea De Cesco, 24 anni di Milano, con il tema sul primo canale tematico nel calcio, Lega Pro Channel con i quasi 20 milioni di utenti che, ad oggi, hanno seguito le partite in streaming e la relazione con gli spettatori negli stadi di Lega Pro, che sono cresciuti del 10 %.

Ai lavori della Commissione, che ha esaminato gli elaborati, hanno partecipato il presidente Mario Macalli, Venanzio Postiglione, vicedirettore del Corriere della Sera e direttore della Scuola di giornalismo " W.Tobagi", Daniele Dallera, caposport del Corriere della Sera, Paolo Baldini, segretario di redazione con Antonio Morra.

stracca correzione2014-15

Milano, 27 febbraio 2015

CONSIGLIO DIRETTIVO LEGA PRO: LE DECISIONI

Il giorno 23 febbraio si è riunito a Milano, con la presenza del Presidente Mario Macalli, il Consiglio Direttivo della Lega Pro che, preliminarmente, ha dato il benvenuto al neo Consigliere Dott. Claudio Arpaia eletto nel corso dell'Assemblea del 16 febbraio scorso.

All'inizio dei lavori è stata ratificata la revoca delle dimissioni presentata dal Dott. Giovanni Lombardi e si è proceduto alla cooptazione, quale Consigliere, del Presidente dell'Arezzo Dott. Mauro Ferretti.

legapro-smallQuale rappresentante di Lega Pro nella Commissione Direttori Sportivi, istituita presso la FIGC, è stato nominato il Dott. Martino Petrosino, rappresentante della Società Martina Franca.

Per quanto riguarda le emanande direttive circa il rilascio delle Licenze Nazionali valide per l'iscrizione al Campionato 2015-16, il Consiglio provvederà ad avanzare alla FIGC alcune proposte tendenti a modificare le norme attualmente in vigore, con particolare riferimento alle garanzie prestate dalle Società e alle procedure relative ai controlli, oltre alla problematica inerente le sanzioni per il rispetto di tali regole.

E' stato sottolineato, inoltre, che contrariamente a quanto attribuito, la riduzione dell'attuale organico delle società di Lega Pro non è mai stato argomento di analisi da parte del Consiglio Direttivo; anzi, come risulta agli atti delle riunioni del Consiglio Federale e del Consiglio Direttivo, come evidenziato pubblicamente dal Presidente Carlo Tavecchio, il Presidente Macalli si è sempre opposto a un'ipotetica riduzione.

Al fine di coinvolgere, unitamente al Consiglio Direttivo, una più ampia platea di Società nella proposta e nella valutazione di linee programmatiche che la Lega Pro intende perseguire, sono state nominate le seguenti Commissioni:

1) Commissione strategica per l'attuazione del programma
- Di Masi Luca (Alessandria)
- Notari Sauro (Gubbio)
- Verile Fabio ( Foggia)

2) Commissione consultiva per le riforme
- Foti Pasquale (Reggina) Coordinatore
- Mancini Luca (San Marino)
- Ferrari Orazio (Pistoiese)
- Campitelli Luciano (Teramo)
- Guarascio Eugenio (Cosenza)
- Cerrai Alberto (Lupa Roma)

3) Commissione consultiva diritti audiovisivi e marketing
- Vigorito Oreste (Benevento) Coordinatore
- Brolli Roberto (Santarcangelo)
- Porro Pietro (Como)
- Francia Paolo (Consulente)
- Cerminara Marco (Vigor Lamezia) Segretario della Commissione

Sono stati, inoltre, completati gli aspetti organizzativi relativi alla gara di semifinale del Challenge Trophy, Italia-Turchia, in programma a Caserta il prossimo 25 marzo.

Firenze, 24 febbraio 2015

LEGA PRO & CORRIERE DELLA SERA INSIEME PER IL PREMIO STRACCA: GIOVEDì I VINCITORI

Il Premio Stracca arriva alla quarta edizione.

L'iniziativa, nata dalla Lega Pro e dal Corriere della Sera, dedicata alla memoria del giornalista Roberto Stracca, si rivolge ai giovani e premia i migliori lavori degli allievi della Scuola di Giornalismo "Walter Tobagi".

Gli articoli, che hanno tra i temi anche la Lega Pro, verranno giudicati da una Commissione, che si riunisce giovedì prossimo a Milano e vede la partecipazione del Presidente Mario Macalli e della redazione sportiva del Corriere della Sera.

stracca

Firenze, 24 febbraio 2015

LA LEGA PRO PRESENTE ALL'INIZIATIVA "RAZZISTI? UNA BRUTTA RAZZA"

Parte domani, sabato 21 febbraio, il progetto sull'integrazione della Federazione Italiana Giuoco Calcio, "Razzisti? Una brutta razza", finalizzato a combattere il male sociale del razzismo e della discriminazione nel mondo del pallone, sensibilizzando i giovani calciatori.

Alla prima tappa, che si svolgerà a Firenze presso il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio alle ore 10.00, parteciperà anche Mario Macalli, Vice Presidente FIGC e Presidente Lega Pro.

"Razzisti? Una brutta razza" è un percorso di 20 tappe, una in ogni regione, con il quale si vuole parlare alle scuole calcio e ai giovani di razzismo con un linguaggio moderno, alternando incontri istituzionali a talk show con testimonial del mondo dello sport, dello spettacolo e della cultura.

figc

Firenze, 20 febbraio 2015

ASSEMBLEA DI LEGA PRO: CLAUDIO ARPAIA ELETTO CONSIGLIERE

Si è tenuta questa mattina, a Firenze, l'Assemblea di Lega Pro - presenti tutte le 60 Società - per il completamento dell'ordine del giorno dell'Assemblea del 15 dicembre scorso.

Dopo l'approvazione all'unanimità della ripartizione degli introiti derivanti dalla cessione dei diritti audiovisivi 2014/2015, è stata respinta con 29 voti contrari e 28 favorevoli (2 astenuti e il voto dell'Ascoli Picchio favorevole non ammesso), la richiesta di sospensione dell'Assemblea avanzata dal gruppo contrario all'attuale governance.

Si è dunque proceduto all'elezione del Consigliere del Direttivo di Lega, con 33 società presenti e 27 che hanno abbandonato i lavori.
E' stato eletto con 33 voti Claudio Arpaia, Presidente della Vigor Lamezia.

sede-lega

Firenze, 16 febbraio 2015

EROGATI ALLE SOCIETA' I CONTRIBUTI PER L'ORGANIZZAZIONE DEI SETTORI GIOVANILI

La Lega Pro ha provveduto a erogare alle Società aventi diritto i corrispettivi derivanti dalla Legge Melandri per la ripartizione dei proventi per l'organizzazione dei settori giovanili.

Entro la data del 16 febbraio, annunciata nella lettera del Presidente Macalli del 10 dicembre 2014, è stato dunque doverosamente erogato quanto previsto - per il cosiddetto minutaggio e la politica dei vivai - dalla delibera assunta all'unanimità dall'assemblea delle Società del 4 agosto 2014 e dalle conseguenti disposizioni precisate nei comunicati ufficiali del 12 agosto 2014 e 11 novembre 2014.

Sarà cura del Presidente Macalli e del Consiglio Direttivo di proseguire nella politica di reperimento di ulteriori risorse da distribuire alle Società.
 

legapro-small

Firenze, 11 febbraio 2015

SPORTRADAR: NESSUN ELEMENTO RILEVANTE SU MONZA-ALBINOLEFFE DI COPPA ITALIA

In merito alla notizia comparsa su "L'Eco di Bergamo" in data odierna, 10 febbraio 2015, si riprecisa quanto segue: la Lega Pro e l'U.C. AlbinoLeffe congiuntamente comunicano che dal monitoraggio da parte di Sportradar, Integrity partner di Lega Pro, sulla gara di Coppa Italia Monza – Albinoleffe del 24 ottobre 2014, non sussistono elementi rilevanti per considerare tale gara manipolata ai fini di betting.

legapro-small albinoleffe-s

Firenze, 10 febbraio 2015

CONSENSO DELLE SOCIETA' AL PROGRAMMA DEL PRESIDENTE MACALLI

Il Consiglio Direttivo della Lega Pro, riunito nella propria sede, ha confermato per lunedì 16 febbraio alle ore 11.00 a Firenze la convocazione delle Società per il completamento dell'ordine del giorno dell'assemblea del 15 dicembre scorso, sospesa: approvazione criteri di ripartizione introiti derivanti da cessione diritti audiovisivi 2014/2015 e approvazione linee guida per la stagione sportiva 2015/2016; elezione di un Consigliere di Lega.

Nella giornata si è tenuto anche il pre-annunciato incontro con le Società, al quale hanno partecipato 28 club, direttamente o per delega, con l'ulteriore adesione di alcuni altri (impossibilitati a intervenire a causa delle pessime condizioni atmosferiche), che hanno ribadito il proprio consenso al programma illustrato dal Presidente Macalli.

legapro-small

Firenze, 5 febbraio 2015

Pagina 1 di 71

LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO
P.I. 03974420485 via Jacopo da Diacceto 19
50123 Firenze - Tel 055/323741 - Fax 055/367477
segreteria@lega-pro.com

 

 

 

 

 

 

  sponsor05