gir-agir-bgir-csupercoppacopitaberrettialbo

News istituzionali

COMITATO TECNICO SCIENTIFICO LEGA PRO: 2^TAPPA DI FORMAZIONE PER I CLUB

La Lega Pro ha investito sulla formazione dei dirigenti e delle varie figure che operano nei club con i corsi promossi dal suo Comitato Tecnico Scientifico, guidato dal professor Uckmar con il coordinamento del professor Negretti.

Il programma formativo, partito lo scorso 13 ottobre per concludersi il 25 novembre, prevede 7 incontri nelle giornate di lunedì presso la LIUC- Università Cattaneo di Castellanza (Varese) e il martedì a Roma presso la Scuola di Polizia.

corsiformazione 20-10.14

I temi principali di questa due giorni sono: l'ordinamento statale e l'ordinamento sportivo e l'esame delle noif, mentre la prossima settimana, in particolare, verrà trattata la gestione contabile di un club di Lega Pro.

Qui il link per maggiori info sul programma e i docenti.

 

corsiformazione1 20-10.14

Castellanza, 20 ottobre 2014

I 90 ANNI DEL "CORRIERE DELLO SPORT"

Il Presidente Mario Macalli a nome della Lega Pro ha inviato al direttore De Paola e alla redazione, le più vive congratulazioni  per i 90 anni de “Il Corriere dello sport”.

“Sono novanta anni che raccontano le passioni  -si legge in un estratto- le gesta degli atleti, le emozioni che lo sport riesce a dare a tutte le generazioni”.

corr-sport-small

Firenze, 20 ottobre 2014


SOLIDARIETA' PER GENOVA

"La Lega Pro e i suoi club interpretano il calcio, declinandolo al sociale- dichiara Mario Macalli, Presidente della Lega Pro- e da sempre sono impegnati in attività di solidarietà e di sostegno verso coloro che sono colpiti da drammi".

"La Lega Pro, in linea con la Lega di Serie A – continua il Presidente Macalli- aderisce all'iniziativa dell'apertura del conto corrente unico per la raccolta fondi, destinati ad interventi sull'impiantistica legata al calcio, per dare un aiuto a Genova, colpita dall'alluvione.

I club di Lega Pro che vogliono dare sostegno all'iniziativa con donazioni, destinate agli interventi sull'impiantistica sportiva legata al calcio, possono farlo attraverso il conto corrente presso Intesa Sanpaolo:

Intestazione del Conto: Lega Serie A il calcio per Genova

IBAN: IT42 I030 6901 6031 0000 0066 728

BIC: BCITITMM

pallone-2014-15

A DANIEL LEONE LA VICINANZA DELLA LEGA PRO

Il Presidente Macalli a nome della Lega Pro ha fatto avere un messaggio di vicinanza a Daniel Leone, giocatore della Reggina.

"Stai affrontando una prova difficile della vita- si legge in un estratto della nota- Forza, Daniel. Ti siamo vicini".

Firenze, 17 ottobre 2014

legapro-small

LEGA PRO E SPORTRADAR: ANCORA INSIEME NELLA LOTTA AL MATCH FIXING

Il pallone ufficiale porterà il logo congiunto "Lega Pro-Integrity"
 
La Lega Pro e Sportradar proseguono per altri 3 anni la partnership per contrastare e prevenire il match-fixing.

La positiva collaborazione, iniziata nella stagione 2011/12, ha prodotto in risultati significativi ed incoraggianti sul piano della lotta alla frode nello sport.

sportradar-logo"Il monitoraggio dei flussi di betting a livello internazionale - dichiara Mario Macalli, Presidente Lega Pro - unito ad una capillare attivita’ educativa e formativa nei confronti di calciatori, allenatori, dirigenti ed arbitri, ha consentito di rafforzare i meccanismi di protezione intorno alla Lega Pro. L'Integrity Tour Lega Pro in collaborazione con Sportradar riprendera’, nelle prossime settimane, il suo viaggio tra i club del “Campionato dei Comuni”, a conferma del proprio impegno su questo importante tema".

La sinergia con Sportradar e’ stata recepita positivamente da parte dei club di Lega Pro e degli atleti stessi, proprio per le metodologie seguite ed i programmi di  lavoro posti in essere.  Un programma che prevede per tutti i rappresentanti delle squadre e gli addetti ai lavori la partecipazione a workshop formativi che hanno l’obiettivo di fornire un’informazione ampia e dettagliata su tutte le tematiche relative alle frodi sportive, attraverso un approccio che unisce le esperienze concrete, frutto delle attività condotte a livello internazionale e nazionale dalla società, alle conoscenze di tipo teorico, utili a comprendere anche i profili e le conseguenze di carattere giuridico e legale. Un approccio a tutto tondo, che tiene conto del ruolo cruciale delle nuove tecnologie e dei social network nei processi di manipolazione dei match.pallone-2014-15

Marcello Presilla,  Responsabile di Sportradar per l’Italia,  "Siamo particolarmente lieti della fiducia che la Lega Pro ha voluto accordarci ancora una volta - ha affermato- rinnovando la partnership per il prossimo triennio. Si tratta di una decisione che riconosce la correttezza  e la serieta’ dell’operato di Sportradar sul fronte del contrasto alle frodi sportive, sia attraverso l’attivita’ di monitoraggio dei flussi anomali di betting, svolta con il Fraud Detection System, che nel campo della formazione. In questi anni, l’Integrity Tour ha consentito, infatti, di formare ed educare oltre 10.000 tra calciatori, giovani calciatori, allenatori, arbitri e dirigenti, sul tema del match-fixing, con risultati molto importanti sul piano della crescita di consapevolezza degli atleti."

Tra le novità dell'accordo appena rinnovato, il pallone ufficiale della Lega Pro, che porterà il logo congiunto Lega Pro-Integrity, a testimoniare l’impegno constante e costruttivo nella lotta alle frodi nel calcio.

Firenze, 13 ottobre 2014

LEGA PRO & LIUC - UNIVERSITA' CATTANEO

universit-liuc logo

La Lega Pro punta sulla formazione dei dirigenti dei club. Nasce la sinergia con la LIUC-Università Cattaneo.

Investire sulla formazione dei dirigenti e delle varie figure che operano nei club. E' quanto fa da anni la Lega Pro con i corsi promossi dal suo Comitato Tecnico Scientifico, guidato dal Prof. Uckmar con il coordinamento del Prof. Negretti.

I corsi, che partono da Castellanza (Varese), lunedì 13 ottobre per concludersi il 25 novembre, affrontano tra i vari moduli, queste tematiche: norme giuridiche statali e della disciplina sportiva, la pianificazione economico-finanziaria, l'organizzazione societaria, il marketing e l'attività sociale come fattori di crescita.

C'è una novità. Nasce la sinergia Lega Pro e LIUC-Università Cattaneo. Il corso di formazione con la Lega Pro, infatti, è la nuova offerta educativa dell'Università.

Parte dei corsi si tengono anche a Roma alla Calcio Servizi e alla Scuola di Polizia.

Mario Macalli, Presidente della Lega Pro, ha dichiarato: "La formazione per la Lega Pro è fondamentale. Abbiamo investito da anni, in un periodo di crisi mondiale, proprio sulla formazione rivolta ai nostri club e per farlo, ci avvaliamo del supporto del nostro Comitato Tecnico Scientifico, di dirigenti di esperienza e di consulenti. La partecipazione all'organizzazione degli incontri formativi della LIUC – Università Cattaneo, inoltre, è una testimonianza del mondo culturale all'attività di supporto che la Lega Pro rivolge ai club ed offre la possibilità per le società di ricevere una formazione di livello elevato".

Valter Lazzari, Rettore LIUC-Università Cattaneo ha affermato: "La collaborazione con Lega Pro nel corso di formazione di dirigenti, dipendenti elegapro-small collaboratori delle società completa l'impegno della LIUC – Università Cattaneo nell'area del management dello sport e degli eventi sportivi. Estende, infatti, alla formazione executive l'attività già intrapresa nella formazione universitaria di base con l'attivazione di un percorso di specializzazione ad hoc nell'ambito della laurea triennale in Economia Aziendale. Il corso di formazione con la Lega Pro è una novità assoluta nell'offerta educativa universitaria. Pur essendo rivolto ai professionisti, grazie alla cortese disponibilità di Lega Pro, risulta aperto anche a un numero ristretto di studenti universitari che potranno avere un primo diretto contatto con la realtà professionale del settore.

"Si intrecciano così – continua il Rettore- in modo innovativo e proficuo, diverse esperienze, in un'occasione di mutuo arricchimento in cui il rigore delle conoscenze teoriche si sposa con la rilevanza della pratica professionale in un processo di sviluppo dell'acume manageriale e di una equilibrata e responsabile capacità di giudizio di chi è chiamato a gestire, ora e in futuro, squadre di calcio".

Oltre ai dirigenti, ai dipendenti ed ai collaboratori delle società, potranno partecipare ai corsi anche studenti universitari della Regione Lazio su invito della Lega Pro.

La nuova iniziativa con la LIUC permette di avere un ulteriore rapporto con il sociale: avvicinare gli studenti e permettere loro di conoscere dal vivo "l'azienda sportiva".

Firenze, 8 ottobre 2014

 

Scarica brochure PDF

Modulo Iscrizione

 

formazione-com-tec-s

NOTA LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO

La Lega Pro comunica di aver risolto i rapporti di lavoro con il Direttore Generale Dott. Francesco Ghirelli e di consulenza con il Segretario Avv. Sergio Capograssi.

Firenze 3 Ottobre 2014

legapro-small

SELEZIONE PER ISPETTORE LEGA PRO

legapro-quadroE’ indetta, per la stagione sportiva 2014/2015, una selezione per l’ammissione nel ruolo di Ispettore della Lega Italiana Calcio Professionistico.

1. Requisiti e condizioni per l’ammissione

> Età non superiore a 50 anni, compiuti all’atto della domanda.
> Diploma di Laurea preferibilmente in materie giuridiche, economiche, ingegneria, architettura e medicina.
> Conoscenza delle norme CONI, FIGC e LEGA.
> Non ricoprire cariche e incarichi in FIGC e LEGHE, incompatibili con la funzione.
> Residenza nelle seguenti Regioni: Veneto, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Piemonte e Puglia.

2. Presentazione delle domande: termini e modalità

> Le domande di ammissione devono essere compilate esclusivamente utilizzando il prospetto allegato.
Nella domanda di ammissione il candidato deve espressamente dichiarare quanto segue:
a) il proprio nome e cognome;
b) il luogo e la data di nascita; codice fiscale e residenza;
c) lo stato civile;
d) di essere in possesso della cittadinanza italiana ovvero della cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
e) di essere idoneo all’attività sportiva non agonistica;
f) di non aver riportato condanne penali e di non aver procedimenti penali in corso;
g) il titolo di studio posseduto, con l’indicazione della data del conseguimento, della valutazione riportata e dell’Istituto che lo ha rilasciato.
> Le domande, con allegato il curriculum vitae, devono essere inoltrate alla Lega Italiana Calcio Professionistico, Via Jacopo da Diacceto n° 19, Firenze o al seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
> Il termine per la presentazione delle domande è il 31 ottobre 2014.
L’incarico, in armonia con la normativa federale, non darà luogo a compenso ma solo al rimborso delle spese sostenute.

Scarica Bando Pdf

LEGA PRO & SPORTUBE: IL WIDGET

legaprochannel-biancoLa stagione calcistica 2014-2015 nel segno di Lega Pro Channel: il canale web tv dedicato alla Lega Pro in Partnership con Sportube.tv che trasmetterà oltre 1200 gare in diretta e migliaia di ore di contenuti live e ondemand del campionato più grande d'Italia.

Sportube ha così creato per Lega Pro un widget attraverso cui offrire i contenuti presenti su Lega Pro Channel.

I widget rappresentano l'ultima frontiera della distribuzione dei contenuti nel campo del media marketing. Si tratta di piccole applicazioni interattive che installate sui siti web ne migliorano l'interattività, fornendo informazioni sempre aggiornate facilitando la navigazione

Questi aspetti conferiscono al sito ospitante, maggiore prestigio e trasmettono all'utente l'immagine di un sito web all' avanguardia. Il widget rappresenta un vero e proprio contenuto da offrire ai propri utenti, una leva per attirarne di nuovi e accrescere il numero delle visite e visualizzazioni senza un aumento di consumo di banda nè rallentamenti del sito data la struttura snella del player, semplificando e favorendo la navigazione inoltre aumenta il tempo di permanenza sul sito

Il widget sviluppato da Sportube risulta un ambiente chiuso popolato con contenuti d'attualità aggiornati giornalmente e prevede il passaggio di video preroll erogati prima di un contenuto editoriale.

Attraverso il widget gli utenti possono:
SEGUIRE la programmazione LIVE
ACCEDERE direttamente ai video della sezione NEWS di Sportube e fruire degli ultimi servizi prodotti dalla redazione di Lega Pro Channel.
GUARDARE tutti i gol, gli hilites le rubriche e i servizi presenti su Lega Pro Channel

widget lega-sportube 2014-15L'OFFERTA
Widget base GRATUITO300 partite LIVE della regular season di Lega Pro scelte a discrezione della redazione di Sportube e Lega Pro Channel + tutti gli hilites, servizi, rubriche, interviste e trasmissioni prodotti dalla redazione di Lega Pro Channel + tutti i contenuti presenti su Sportube

Widget trasferte 2.500€Tutte le partite LIVE in trasferta di regular season di una squadra a scelta del campionato di calcio di Lega Pro 2014/2015 + tutti gli hilites, servizi, rubriche, interviste e trasmissioni prodotti dalla redazione di Lega Pro Channel + tutti i contenuti presenti su Sportube

Widget squadra 4.000€Tutte le partite LIVE in casa e trasferta di regular season di una squadra a scelta del campionato di calcio di Lega Pro 2014/2015 + tutti gli hilites, servizi, rubriche, interviste e trasmissioni prodotti dalla redazione di Lega Pro Channel + tutti i contenuti presenti su Sportube

Widget Premium 25.000€Oltre 1.200 partite di regular season LIVE del campionato di Lega Pro 2014/2015 + tutti gli hilites, servizi, rubriche, interviste e trasmissioni prodotti dalla redazione di Lega Pro Channel + tutti i contenuti presenti su Sportube

I pacchetti "trasferte" e "squadra" consentono, previa acquisizione del nulla osta da parte della Lega, la ripresa video in sala stampa delle interviste nel post gara e la trasmissione delle stesse (max 30 minuti) 3 ore dopo il termine della gara, senza soluzione di continuità nei 7 giorni successivi

Per informazioni contattare direttamente Sportube.tvGianluca Silipo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. 0692596154.



IL VICEPRESIDENTE RIZZO DOMENICA SU RADIORAI

 Rizzo Antonio 32Un primo bilancio sul campionato è quello che traccia Antonio Rizzo, Vicepresidente Lega Pro.

Domenica 14 settembre alle 20, ai microfoni di RadioRai, nel consueto spazio dedicato alla Lega Pro e ai suoi club, curato da Luca Purificato in collaborazione con l’Area Comunicazione Lega Pro, il vicepresidente Rizzo analizzerà  la giornata di campionato.

Ci sarà spazio per parlare anche del canale Lega Pro Channel, che ha fatto l’esordio poche settimane fa, nella stagione della riforma della Lega Pro.
 
Firenze, 10 settembre 2014

 

Pagina 1 di 66

LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO
P.I. 03974420485 via Jacopo da Diacceto 19
50123 Firenze - Tel 055/323741 - Fax 055/367477
segreteria@lega-pro.com

 

 

 

 

 

 

      sponsor05