News dai Club - Reggina

Reggio Calabria e la Reggina in campo per l’eticampionato. Gli allievi del 1° biennio dell ’I.T.E.“Ferraris – Da Empoli” di Reggio Calabria, si sono qualificati per la Finale Nazionale del progetto educativo-sportivo “I SEMI DELL’ETICA”, organizzato dal M.E.C.S. (Movimento per l’Etica la Cultura e lo Sport), assieme alla LEGA PRO di calcio, al CONI, all’A.C.S.I. (Associazione Centri Sportivi Italiani), al C.I.P. (Comitato Italiano Paralmpico), con la partnership di PANINI e del CORRIERE DELLO SPORT.

Obiettivo la sensibilizzazione dei giovani alla cultura etica ed al rispetto della convivenza tra le diversità basandosi su tre temi fondamentali: lealtà, correttezza e legalità allo scopo di evitare tutti gli episodi di violenza, di discriminazione e di comportamenti illegali che pregiudicano i valori del calcio in particolare, e di tutti gli sport in generale, nonché al fair play, al rispetto della salute e dell’ambiente.

Le squadre di calcio partecipanti al campionato di Lega Pro hanno “adottato” una scuola superiore e collaborato nella formazione degli allievi. La Reggina 1914 presieduta da Mimmo Praticò ha scelto l’I.T.E. FERRARIS fiducioso nelle capacità dei suoi allievi, ma soprattutto nella vivace personalità della Dirigente Scolastica prof.ssa Lilly Manganaro e del professore Pippo Gatto, organizzando incontri sul tema dell’etica del calcio e invitando gli alunni ad incontrars icon la squadra.

Il progetto si è svolto in tre fasi nell’arco di tre mesi:Q uesta mattina il patron amaranto ha incontrato i ragazzi che prenderanno parte alla finale: “Complimenti per ciò che ha fatto per l’impegno che avete messo che fa onore alla scuola, ma soprattutto a Reggio Calabria e la Reggina. Avete raggiunto con merito la possibilità di disputare le finali ed essere ufficialmente tra le prime quattro d’Italia”.

L’ultimo atto del progetto che farà “scendere in campo” giocatori di Lega Pro e studenti si terrà il 19 maggio alle ore 16 nell’Aula Magna del Centro Preparazione Olimpica “Giulio Onesti”: nel corso dell’incontro, caratterizzato da attività seminariali e formative, interverranno Francesco Ghirelli (Segretario Lega Pro) con un report sul progetto “I Semi dell’Etica” e le altre iniziative in ambito sociale promosse dalla Serie C, Antonino Viti (Presidente ACSI) e Paolo Del Bene (Coordinatore MECS).