www.lega-pro.com | la lega | attività rappresentativa
 
Squadre   Lega Pro   Comunicati   Mail

       

       Italia C -Galles 4-2: esordio ok nel Challenge Trophy

 

ITALIA C: Dossena (Rovigo), Vinci (Melfi), Bianchi (Prato, cap.), Scarpitta (Manfredonia), Conti (Pescara) e dal 55' Correale (Juvestabia), Lambrughi (Pro Sesto), Sarno (Sangiovannese) e dal 60' Sansone (Pescina), Zappacosta (Pescara), Dionisi (Celano) e dal 46' Olivieri (Samb), Sireno (Castelnuovo Garfagnana) e dal 46' Bellinazzi (Pistoiese), Pepe (Cremonese) e dal 50' Cuoghi (Pizzighettone).
A disposizione: Pettinari (Arezzo) e Tamai (Monza).
CT Veneri, all.Ripari
GALLES U23: Morris (Merthyr Trofil) e dal 75' Idzi (Haverfordwest), Jones (Llanelli) e dal 75' Edwards (Bangor), Price (Worcester), Parslow (York), Rewberry (Merthyr Trofil) e dal 75' Bevan (Neath), Surman (Port Talbot), Lawless (Forest Green) Fowler (Carmarth en Town), Davies (Bangor) e dal 55' Bond (Port Talbot), Fleetwood (Forest Green), Venables (Welshpool Town) e dal 55' Jiones (Rhyl).
CT Pennock
ARBITRO: Candussio di Cervignano del Friuli
MARCATORI: nel primo tempo al 9' Dionisi, nel secondo al 2' Sarno, al 10' Olivieri, al 15' Sarno, al 76' Edwards, all'81' Price.

VARESE - Ottimo esordio della nazionale under 21 di serie C nel Challengy Trophy: ha battuto nettamente il più esperto Galles tirando i remi in barca solo negli ultimi minuti. Ora gli azzurri di Veneri nei prossimi mesi dovranno affrontare Finlandia ed Inghilterra. I gallesi avevano una media età di un paio d'anni superiore ai nostri, eppure la differenza non si è vista, grazie alla compattezza della squadra preparata da Veneri ed alla grande giornata di una giovane speranza che vuol recuperare il tempo perduto: si chiama Vincenzo Sarno, è un napoletano dell'88, è passato per i settori giovanili di Roma e Torino dove venne definito ragazzo prodigio. Adesso Sarno è alla Sangiovannese che milita in C1: i suoi due gol sono stati splendidi.
Per il resto la squadra azzurra si è dimostrata ben organizzata mettendo in luce le eccellenti qualità di altri giocatori come Dionisi, Conti e Correale oltre al portiere Dossena che nel Rovigo ha giocato 13 partite intere senza lasciare neanche un minuto al suo secondo. Conti è stato un buon centrale davanti alla difesa, in attacco si è distinto anche Cuoghi che ha fallito di un soffio l'occasione per il quinto gol.
Prima della prossima partita del torneo europeo, prevista, come detto, in Finlandia nei primi mesi del prossimo anno, la squadra di Veneri nei primi giorni di dicembre affronterà un altro impegnativo test a Crema contro l'under 21 di serie B.