FeralpiSalò - News dalla Lega

Un premio per i valori nel calcio. C’è un club di Lega Pro, il Feralpisalò, che ha fatto del fair play uno degli elementi fondanti del proprio progetto societario per un calcio inclusivo e che da anni fa scendere in campo ragazzi con disabilità grazie al progetto ‘Senza di me che gioco è?’.

La squadra lombarda è stata la prima società professionistica ad adottare tale modello nel proprio settore giovanile e per questo si è meritata la terza edizione del Premio ‘Sport e Legalita‘.

La cerimonia di consegna si e’ tenuta presso la sala Giunta del Coni, dove il presidente del club, Giuseppe Pasini, ha poi tenuto una lectio magistralis sul tema ‘Giovani e territorio: i valori della Feralpisalò per uno sport migliore’. A premiare il patron lombardo è stato il presidente del premio e Segretario della Lega Pro, Francesco Ghirelli.

A premiare il club lombardo sono stati il dott. Cataldo, Procuratore generale CONI e il Prefetto Cirillo, Presidente Comitato Etico. La consegna del Premio a Giuseppe Pasini, numero uno della Feralpisalo’ e’ stata effettuata dal Presidente Gravina.

Credit foto Ufficio Stampa Feralpisalo’