Catania - News dai Club

Calcio Catania e Domusbet Catania Beach Soccer insieme, per sostenere i piccoli pazienti del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Policlinico-Vittorio Emanuele di Catania: dall’idea e grazie all’organizzazione di Vincenzo Lo Monaco, sales manager del nostro club e direttore generale della Domusbet Catania Beach Soccer, si è sviluppata oggi un’iniziativa congiunta che ha disegnato un bel sorriso sul viso di tanti piccoli eroi in lotta per la salute.

Per loro, tanti abbracci, strette di mano, foto ricordo, maglie autografate, palloni, un nuovo televisore, gadget ed un momento di spensieratezza al fianco dei beniamini rossazzurri: Pietro Palazzolo, Alfio Chiavaro, Sebastiano Paterniti, formidabili atleti del beach soccer catanese, hanno accolto nella squadra della solidarietà i nostri Marco Biagianti, Saro Bucolo, Cristian Caccetta, Mirko Esposito ed Andrea Mazzarani. Gli otto calciatori sono stati accompagnati dai responsabili della comunicazione Attilio Scuderi ed Angelo Scaltriti.

Nella nutrita delegazione della Domusbet Catania Beach Soccer, guidata oggi in corsia dalla vice presidente Katya Bosco e dal direttore organizzativo Giuseppe Bellantoni, anche il preparatore atletico Lo Re ed il fisioterapista De Leonardis. Per tutti, inclusi i genitori dei bimbi, i medici e gli operatori sanitari, è stata un’esperienza preziosa.

L’Amministratore Delegato del Calcio Catania Pietro Lo Monaco ringrazia Domusbet Catania Beach Soccer: “Siamo felici di aver accolto l’invito in questa occasione e ci ripromettiamo di riuscire ad organizzare appuntamenti che ci permettano di vivere altre giornate piene di significato, come questa, insieme ad una società amica: l’unione fa la forza e la forza è proprio ciò che serve a chi affronta con coraggio la degenza”.

Fonte: Calcio Catania